ROTUNDA

wp-1466325969318.jpegwp-1466325442439.jpeg

ROTUNDA. LES JARDINS DE METIS. CITYLABORATORY. 2014.

In occasione dell’INTERNATIONAL DESIGN COMPETITION svoltasi in Canada, questa nuova e originale  associazione Spagnola di giovani progettisti che coinvolge studenti di tutta Europa, ha realizzato un meraviglioso progetto inserito nella florida natura boschiva del Quebec Canada. Si tratta di un vero giardino degli elementi. Basato sulla percezione atmosferica e poetica degli elementi, della luce, delle piante e del tempo che scorre. Viene affrontato il tema fondamentale che lega l’arte al giardino. Il cerchio d’acqua è li a catturare la bellezza della natura per rifletterla al di là dei confini del giardino stesso. L’acqua è la materia prima utilizzata per creare la superficie riflettente, sospesa dal suolo tramite un contenitore nero e minimale, quasi invisibile. Con il passare del tempo si accumuleranno foglie e polline, sarà abitato da uccelli e insetti che porteranno alla coltivazione e alla crescita di nuova vita all’interno del giardino. Fonte citylaboratory.org

On the occasion of the INTERNATIONAL DESIGN COMPETITION held in Canada, a unique new Spanish association of young designers that involves students from all over Europe, he has created a wonderful project inserted in florida forested nature of Quebec Canada. It is a true garden of the elements. Based on the atmospheric and poetic perception of the elements, light, plants and of time passing. It addresses the fundamental theme that links the art of the garden. The circle of water is there to capture the beauty of nature to reflect it beyond the boundaries of the garden itself. Water is the raw material used to create the reflective surface, suspended above the ground by a black container and minimal, almost invisible. With the passage of time will accumulate leaves and pollen, it will be inhabited by birds and insects that will lead to the cultivation and growth of new life in the garden. source citylaboratory.org

Annunci
ROTUNDA

VILLA NECCHI

img_20151230_233607.jpg

38fee19bf7829beed5dbec457c508f75.jpg

VILLA NECCHI CAMPIGLIO. PIERO PORTALUPPI. 1932 1935. MILANO.

Circondata da un ampio giardino con la presenza della prima piscina  ad essere realizzata su terreno privato è uno scrigno di sorprese. Una casa museo che oltre ad essere un mirabile esempio di architettura razionalista dell’epoca compreso il design dell’arredamento interno ancora presente, ospita le preziosissime
collezioni d’arte delle sorelle Necchi: Jean Arp, Gianni Dova, Lucio Fontana, Roberto Crippa, Sironi, rene’ Magritte, altri artisti italiani dei primi del 900 come Giacomo Balla, Boccioni, de Chimico, Martini, Morandi, Filippo de Pisis.. Donata al FAI è visitabile. L’atmosfera che si respira è ancora quella dell’epoca e il luogo si presta perfettamente per essere utilizzato anche come luogo fashion per espressioni di moda e arte cinematografica. La villa è stata utilizzata come residenza principale nel film “IO SONO L’AMORE” del 2009, protagonista TILDA SWINTON, regia Luca Guadagnino. Gli esterni e gli interni della villa hanno fatto da scenografia ad eventi organizzati da VOGUE, del 20 dicembre è L’ELITE MODEL LOOK 2015 WITH VOGUE ITALY.

Surrounded by a large garden with the presence of the first swimming pool to be built on private land is a treasure trove of surprises. A house museum that besides being a wonderful example of rationalist architecture of the period including the internal furniture design still present, houses the priceless collections of art of the Necchi sisters: Jean Arp, Gianni Dova, Lucio Fontana, Roberto Crippa, Sironi , kidney ‘Magritte, other Italian artists from the 900 as Giacomo Balla, Boccioni, de Chemical, Martini, Morandi, Filippo de Pisis .. Donated to the FAI can be visited. The atmosphere is still that of the time and the place lends itself perfectly to be used also as a place for fashion buzzwords and cinematic art. The villa has been used as a principal residence in the film “I AM LOVE” in 2009, starring Tilda Swinton, directed by Luca Guadagnino. The exteriors and interiors of the villa have been the set for events organized by VOGUE, December 20 is the ELITE MODEL LOOK 2015 WITH VOGUE ITALY.

VILLA NECCHI