ETNA

Nella foto l’ ASTRACANTHA SICULA (Astragalo dell’Etna), pianta autoctona delle zone del vulcano e della SICILIA.

Non è soltanto il vulcano attivo più alto d’Europa, è il CUORE PULSANTE DEL MEDITERRANEO vecchio di circa 500.000 anni, il sangue rosso che lo alimenta, la sua forza, la sua crescita sono la testimonianza che il nostro pianeta è vivo, si perché il “mongibeddu” o “a muntagna” racchiude in sé la forza vitale della terra alla quale dobbiamo un’intera esistenza. Il paesaggio cambia in continuazione a causa delle continue mutazioni sequenziali delle colate laviche. Alle pendici distese di agrumeti e fichi d’india, più su olivi, vigneti, mandorli, a ovest fantastici boschi di querce, castagni, noccioli e pistacchi. In sommità regna la ginestra che in primavera tinge tutto di giallo. La fauna vive indisturbata e libera. “tutto ciò che la natura ha di grande, tutto ciò che ha di piacevole, tutto ciò che ha di terribile, si può paragonare all’Etna, e l’Etna non si può paragonare a nulla”. Domenique Vivand Devon. È patrimonio naturale dell’umanità.

Annunci
ETNA

6 pensieri su “ETNA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...